Salta al contenuto
Terapia accogliente

Terapia accogliente: tempi estremi richiedono comfort estremo!

Segreti per rafforzare il tuo sistema immunitario
1. Terapia accogliente: tempi estremi richiedono comfort estremo!
2. Termoterapia accogliente: la tua arma segreta per combattere il raffreddore e migliorare la salute
3. Svelare i segreti per rafforzare il tuo sistema immunitario contro raffreddore e influenza
4. Sbloccare la potenza dei dispositivi CHI per combattere raffreddore e influenza
Quando ti vesti, scegli di essere cool o accogliente?

Le persone scelgono cool per ragioni come evitare la sudorazione, sentirsi senza restrizioni o sembrare magre. I vestiti comodi fanno sembrare le persone più pesanti. A volte vogliono evitare di sentire l'odore del corpo o non si sentono così limitati. Se fossi cresciuto con una “carenza energetica” o con bollette di riscaldamento costose, forse la sensazione di freddo potrebbe essere associata al “fare la cosa giusta”? D'altra parte, le persone spesso si vestono in modo comodo, indossando strati extra, perché vogliono sentirsi comode e non si preoccupano di tutta questa altra complessità.

Recentemente ho studiato l'effetto del mantenimento dei seni e dei polmoni caldi in relazione al comune raffreddore sulla base della ricerca del Dr. Chan a Hong Kong.1 Sono stato sorpreso di scoprire che semplicemente mantenendo le braccia e le gambe più vicine alla temperatura corporea interna di 97-98F ha un effetto drammatico nel migliorare la risposta immunitaria nei polmoni e nei seni.

La conclusione principale è che, mentre le nostre nonne comprendevano l'importanza di mantenere il corpo accogliente, la medicina moderna spesso separa il ruolo dei farmaci nel riparare il corpo dall'effetto della capacità del corpo di guarire se stesso. Pertanto, il sistema ha ampiamente ignorato il ruolo della temperatura corporea periferica nella salute e nel benessere. Inoltre, le notizie che leggiamo e la pubblicità a cui siamo esposti sono spesso guidate dalla vendita di qualcosa. Ciò significa che non c’è alcun vantaggio economico nel fornire consigli da nonna come “se hai le gambe o i piedi freddi, mettiti qualche vestito in più o una coperta”. Il fatto è che le aziende guadagnano di più se non persegui da solo la salute ottimale, perché è più probabile che tu abbia bisogno di ciò che vendono.

Cosa puoi fare per sentirti più accogliente mentre migliori la tua salute, scacci le malattie e migliori la tua esperienza umana complessiva?

Delineeremo alcuni modi per perseguire l'intimità:

  1. Terapia accogliente: Indossa più vestiti e aggiungi una coperta: questo significa abituarsi a braccia e gambe sempre un po' più calde e magari a sudare un po' nei momenti di massimo sforzo.
  2. Vigilanza accogliente: mantenere una temperatura corporea confortevole nelle sale d'attesa del medico, sugli aerei e nelle camere d'albergo. Significa anche indossare uno strato aggiuntivo quando si passa dal caldo umido dell'esterno ai freddi negozi, ristoranti ed edifici con aria condizionata. Ciò è particolarmente vero se agisci come difensore di un paziente ricoverato in ospedale. Le stanze d'ospedale sono spesso fredde e non forniscono abbastanza coperte per mantenersi accoglienti, soprattutto per i pazienti più anziani che hanno un tasso metabolico inferiore.

Il corpo umano è uno straordinario veicolo fuoristrada che può sopravvivere quasi ovunque. C'è qualcosa di esaltante nell'essere un sopravvissuto, nell'essere in grado di sopportarlo. Poiché i nostri corpi sono esposti a temperature sempre più fredde, la nostra circolazione viene regolata automaticamente per mantenere la temperatura corporea interna a una temperatura costante. Innanzitutto, la parte inferiore delle gambe e delle braccia diventa più fredda a causa del restringimento dei capillari. Quindi la parte superiore delle gambe e delle braccia iniziano a raffreddarsi e le mani e i piedi diventano notevolmente freddi. È probabile che inizieremo a tremare per contribuire a generare un po’ di calore in più. Potremmo anche notare che il nostro naso si sente più freddo. Anche il flusso sanguigno è spesso limitato ai polmoni per ridurre la perdita di calore, inclusa la perdita di umidità dal tessuto polmonare. I nostri corpi lo fanno automaticamente per permetterci di essere i migliori veicoli fuoristrada possibili.

Questa restrizione automatica dei capillari ha un prezzo. Riduce l’efficienza delle funzioni immunitarie e della pulizia metabolica in tutto il corpo, oltre a rallentare il tasso di guarigione da malattie e lesioni. Ciò significa che, quando i capillari sono contratti, la guarigione da raffreddore, cancro e malattie metaboliche sarà più lenta o si fermerà. Puoi scegliere di assistere questo termostato corporeo automatico per una salute ottimale impegnandoti nella Cozy Therapy. Ciò implica principalmente la scelta di insegnare a noi stessi l’abitudine di essere più caldi. Come forse saprai, se hai mai provato a smettere di mangiare prodotti da forno, bere alcolici o arrabbiarti, il corpo è spesso molto resistente all'apprendimento di nuove abitudini. Ci vuole pratica e ripetizione. Bisogna anche essere disposti a rinunciare all'aspetto snello a favore dell'aspetto raggruppato. Potresti semplicemente guardarti allo specchio e vedere qualcuno che non ti somiglia.

In caso di raffreddore, vestirsi in modo comodo rafforza notevolmente il sistema immunitario, come dimostrato in questo studio.

Piega Cambia mRNASommario: La maggior parte dei rinovirus umani, il comune virus del raffreddore, si replica in modo più efficace alle temperature fresche riscontrate nella cavità nasale (33–35 °C) (91–95 °F) rispetto alla temperatura corporea interna (37 °C). Le cellule delle vie aeree di topo infettate con il rinovirus 1B adattato al topo hanno mostrato una risposta di difesa antivirale molto più forte a 37 °C rispetto a 33 °C. 1 2

Guarda lo studio qui: https://doi.org/10.1073/pnas.1411030112

La sepsi è una delle principali cause di mortalità negli ospedali.

Ecco un altro esempio del vantaggio di vestirsi calorosamente: I pazienti con sepsi grave) che presentavano ipotermia (temperatura corporea interna inferiore a 35.5°C 95-96°F al momento del ricovero in ospedale avevano tassi di mortalità a 28 giorni e ospedaliera significativamente più alti (38.1%) rispetto a quelli senza ipotermia (17.9%) 3

Guarda lo studio qui: https://ccforum.biomedcentral.com/articles/10.1186/cc13106

La Mayo Clinic riferisce: “L’ambiente freddo fa sì che il cancro cresca e si diffonda più velocemente”

 “In uno studio sugli animali è stato scoperto che un ambiente freddo, noto per indurre la soppressione della risposta immunitaria antitumorale, favorisce la crescita del cancro. 1 Nella maggior parte degli esperimenti sugli animali, i topi tendono ad essere alloggiati a temperature più fredde del normale. Il team ha confrontato la progressione del cancro e le metastasi nei topi alloggiati a 22°C (72°F) e 30°C (86°F). Hanno scoperto che diversi tipi di cancro, compresi quelli del pancreas, del colon, della pelle e del seno, si sono sviluppati più rapidamente e hanno iniziato a diffondersi prima e in modo più aggressivo nell’ambiente più freddo. I tumori crescevano più rapidamente anche nei topi abituati alle temperature fredde, quelli che avevano vissuto al freddo dal giorno in cui erano nati”. 4

Cosa puoi fare per sentirti più accogliente mentre migliori la tua salute, scacci le malattie e migliori la tua esperienza umana complessiva? È semplice. Ogni volta che le tue mani o i tuoi piedi sono un po' freddi, indossa più vestiti o aggiungi una coperta. Potresti indossare indumenti che possono essere chiusi con cerniera o regolati in base alla temperatura. In gran parte, è una scelta a volte essere un po' più caldo che accogliente piuttosto che scegliere di essere un po' più fresco che accogliente.

I benefici sono sia un graduale accumulo di salute man mano che il corpo funziona in modo più efficiente e costruisce una riserva di benessere metabolico, sia un miglioramento piuttosto rapido della salute durante la stagione del raffreddore e dell’influenza. A lungo termine, è probabile che tu veda un graduale miglioramento della tua salute se stai affrontando una malattia cronica.

La ricerca medica ci mostra che il valore di Terapia accogliente si estende a molte forme di malattie croniche. Innanzitutto, ecco come Terapia accogliente influenza la risposta immunitaria e il cancro in particolare:

Crescita del tumore in base alla temperatura“Per rispondere alla questione fondamentale se la crescita del tumore è influenzata dalla temperatura ambiente, abbiamo confrontato la formazione del tumore e il tasso di crescita in diversi topi di ricerca ampiamente utilizzati alloggiati a temperatura standard (ST; ~22–23 °C) (72-73 °F ) mostrato come linea blu (fredda) nei grafici sottostanti o a temperatura termoneutrale (TT; 30–31°C) ) (86-88 °F) (.mostrato come linea rossa (calda) (come mostrato nel grafico ).

Ciò dimostra che le cellule T (cellule immunitarie) sono più efficaci quando il corpo è più caldo (linea rossa). La linea blu mostra che la crescita del tumore era molto più rapida a una temperatura corporea più bassa. Gli scienziati del Roswell Park Cancer Institute, Buffalo, New York, hanno spiegato che sebbene entrambi i gruppi di topi avessero lo stesso numero di cellule T prima di sviluppare il cancro, le cellule T negli animali alloggiati in un ambiente caldo erano molto più veloci e migliori. in grado di scavare nel tumore per distruggerlo. Le cellule T dei topi caldi secernevano anche quantità maggiori di sostanze antitumorali rispetto a quelle dei topi freddi. I corpi dei topi nell'ambiente freddo erano molto più propensi ad accettare il tumore che a combatterlo.6

Vigilanza accogliente

Come possiamo applicare i principi della Cozy Therapy per aiutare gli altri?

Ciò include coloro che sono esposti alle basse temperature negli hotel, durante i viaggi, negli studi medici e negli ospedali. Come suggerisce il nome, è necessario prestare attenzione quando noi o altri ci troviamo in un ambiente freddo o pieno di spifferi per periodi prolungati. Molti, compresi gli operatori sanitari, non conoscono l’importanza di mantenere caldi i polmoni e i seni mantenendo calde le braccia e le gambe.

Ciò significa che spesso ci troviamo a dover fornire istruzione, motivo per cui sono stati forniti così tanti studi sopra e sotto. Potresti conservare il collegamento a questo rapporto per riferimento futuro o inviarlo via email a te stesso o ad altri che ne hanno bisogno. Forse potresti tagliare e incollare studi pertinenti da inviare a coloro che necessitano di una maggiore istruzione prima che consentano più coperte, regolazione dei termostati, chiusura delle finestre o qualsiasi cosa sia necessaria per mantenere la persona calda e accogliente.

Ecco alcuni degli esempi più documentati dal punto di vista medico del perché Cozy Vigilance è importante:

In uno studio retrospettivo, i ricercatori hanno analizzato i dati di 1,525 pazienti sottoposti a sostituzione dell'anca e hanno riscontrato che il 13.6% ha subito ipotermia involontaria durante l'intervento chirurgico. Le probabilità di infezioni profonde del sito chirurgico erano 3.3 volte più elevate in questi pazienti che avevano sviluppato ipotermia durante l'intervento rispetto a quelli che non l'avevano fatto.7

Una delle principali cause di ipotermia durante un intervento chirurgico sembra essere dovuta al fatto che medici e infermieri si surriscaldano sotto stress e luci calde, e con tutta la fretta durante gli interventi chirurgici. Per il loro comfort, la sala operatoria è mantenuta abbastanza fredda. Di solito la temperatura periferica del paziente è bassa. Tuttavia, nella fretta, a volte la temperatura corporea del paziente scende inosservata.8

Questo può essere un grosso problema se non si presta molta attenzione alla temperatura del paziente. Il personale della stanza d'ospedale deve imparare che il mantenimento della normale temperatura corporea periferica oltre alla temperatura corporea interna è molto importante per i risultati ospedalieri.9

Mentre il problema sopra menzionato della bassa temperatura corporea interna è stato ampiamente studiato, come mostrato negli studi di cui sopra, il problema della bassa temperatura corporea periferica apparentemente non è stato studiato dai ricercatori universitari. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la medicina moderna ritiene che la temperatura interna sia , il La temperatura corporea e la temperatura periferica della pelle, dei seni e dei polmoni sono generalmente considerate una misura imprecisa della temperatura corporea interna. Non è generalmente considerato rilevante per un’assistenza sanitaria di qualità.

Cosa succede quando un paziente rimane con un sonnifero e con coperte insufficienti?

Quando la persona si addormenta, la produzione di calore e la temperatura corporea diminuiscono. Mentre la temperatura metabolica centrale può rimanere entro o vicino al range “normale”, le braccia, le gambe e la fascia superficiale possono raffreddarsi insieme ai seni e ai polmoni. Ciò consente a una varietà di infezioni opportunistiche come l’influenza di moltiplicarsi più rapidamente per tutta la notte. Ciò può prolungare la malattia e causare il peggioramento della polmonite e di altre infezioni. Ciò è particolarmente fastidioso per gli anziani che hanno già un metabolismo molto basso e si raffreddano molto facilmente. Potrebbe essere che la mancanza di coperte sia una delle principali cause di mortalità negli ospedali?

È chiaro che il ruolo della temperatura corporea periferica necessita di un’indagine immediata. Fino ad allora, spetterà ai difensori dei pazienti assicurarsi che rimangano al caldo durante la loro degenza ospedaliera.
Resta accogliente

Ingegnere di sistemi di formazione, è passato all'inizio della sua carriera dall'uso efficiente dell'energia dei combustibili fossili all'uso efficiente dell'energia umana. La coscienza umana è gravemente paralizzata in quasi tutti noi rispetto al pieno potenziale della coscienza, quindi Richard ha fatto dello studio e dell'ottimizzazione della coscienza umana una scelta professionale di 30 anni.

Questo post ha commenti 7

    1. Aveva senso per me. Mi piace caldo e accogliente in inverno. Vestirsi sempre a strati è più facile che ammalarsi. L'allenatore ha sempre insegnato a mantenere il corpo caldo perché fa lavorare meglio i muscoli e tiene lontani le malattie, aveva ragione.

  1. Tengo le mani calde dopo essere stato in frigorifero la mattina indossando i guanti con le dita fuori. Di notte ho realizzato una maschera, un grande quadrato con un foro per far respirare il naso. Non mi muovo di notte quindi funziona, altri potrebbero provare a farne uno intorno alla testa con il foro per il naso da una vecchia maglietta.
    In ogni casa c'è un flusso d'aria, soprattutto quando la stufa è accesa. La brezza si sta rinfrescando.
    Grazie per aver confermato che questa è una buona salute.
    Lorraine VanDenburgh

    1. Lorena,

      È incredibile da sentire! Mi è piaciuto parlare con te di altri suggerimenti e trucchi per aiutare con i seni! Adoro l'idea della maglietta, è comoda e semplice per tenersi al caldo!

      Auguri,

      Madisyn al CHI

  2. Per quanto riguarda le sale operatorie fredde, più del ritmo delle sale chirurgiche è la quantità di dispositivi di protezione necessari per il personale. Anche solo una maschera e una protezione per gli occhi possono diventare fastidiosamente caldi. Aggiungi abiti di plastica/carta e coperture per capelli. Ed è praticamente impossibile indossare i guanti se le tue mani sono minimamente umide di sudore. Per non parlare del fatto che non riesco a vedere quando i miei occhiali si appannano o il sudore cola sulle lenti. Fantastico su quelle tute con aria condizionata per i personaggi di Disneyland.

  3. Ciao Kathryn, grazie per questa grande dose di realtà dal punto di vista del personale chirurgico. Sono certamente d'accordo con quello che dici. Sembra che si potrebbe ideare un metodo per riscaldare le estremità del paziente in base alla temperatura delle estremità. I fattori che sollevi sono certamente importanti per ottenere un risultato positivo dall’intervento. Allo stesso modo, il mantenimento della temperatura corporea del paziente può rivelarsi altrettanto importante per il successo dell’intervento. Forse possiamo trovare un modo in cui entrambi possano essere raggiunti. Bellissimo commento!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna in alto