Vai al contenuto principale
Prestazioni e recupero equi

Studio di ricerca: infiammazione nei garretti dei cavalli

Un'indagine sulla natura dell'infiammazione nei garretti dei cavalli con terapia di agopuntura con risonanza stocastica meccanica

Sommario: I cavalli da corsa sani in allenamento attivo, così come gli atleti umani, subiscono un costante stress muscolo-scheletrico e traumi che influiscono sulle loro prestazioni. In questo studio abbiamo valutato l'efficacia di un dispositivo di risonanza stocastica meccanica (SR) nel trattamento dell'infiammazione e delle lesioni muscolari nei cavalli da corsa di razza standard. Sebbene l'infiammazione sia spesso una parte della risposta naturale del corpo alla lesione tissutale che può avviare un processo di guarigione, l'infiammazione è spesso dolorosa, può impedire la guarigione e spesso porta a ipersensibilità agli stimoli meccanici, che è difficile da trattare clinicamente. Il dispositivo Infratonic genera un rumore meccanico a bassa frequenza, o SR, in grado di trattare questa condizione senza dolore. Abbiamo misurato la temperatura sui garretti di 10 cavalli in allenamento attivo mediante termografia a infrarossi prima e dopo il trattamento infratonico. I risultati mostrano che la terapia infratonica è in grado di abbassare la temperatura nei garretti trattati, indicando una riduzione dell'infiammazione. Inoltre, questo risultato è correlato alla nostra scoperta di una diminuzione della quantità di enzimi sierici, marcatori di danno muscolare, aspartato aminotransferasi (AST) e creatinfosfochinasi (CPK). Dimostriamo che la terapia infratonica è efficace nel ridurre l'infiammazione e il danno muscolare nei cavalli da corsa di razza standard e suggeriamo che potrebbe essere efficace anche negli atleti umani.

Come trattare il tuo cavallo con un Equitonic 9, qualche consiglio? Coinvolgi la tua tribù, condividi domande, pensieri e idee nella sezione commenti qui sotto!
image_printStampa pagina

Ingegnere di sistemi di formazione, è passato all'inizio della sua carriera dall'uso efficiente dell'energia dei combustibili fossili all'uso efficiente dell'energia umana. La coscienza umana è gravemente paralizzata in quasi tutti noi rispetto al pieno potenziale della coscienza, quindi Richard ha fatto dello studio e dell'ottimizzazione della coscienza umana una scelta professionale di 30 anni.

Questo post ha commenti 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Torna in alto